Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

LaPelleBeauty.it | June 22, 2018

Scroll to top

Top

No Comments

Il potere del trucco

Il potere  del trucco

Una donna bellissima entra in una stanza affollata. Il suo incedere maestoso denota la sicurezza di chi è abituata a comandare. Il suo sguardo è quello di chi non ammette repliche, sul lavoro e nella vita di tutti i giorni. I suoi occhi… i suoi occhi due cristalli capaci di far sparire la terra da sotto i piedi per condurre in un paradiso di passione. Chi è questa donna capace di rapire e conquistare un maschio senza nemmeno parlare? Per la cui bocca un uomo venderebbe la propria anima e si lascerebbe plasmare, come creta. Non può essere un angelo: troppo aggressivo e peccaminoso. Rimane il demone, quello che ogni uomo sogna di incontrare almeno una volta nella sua vita, o che forse ha timore di vedere solo dopo la sua morte. Quest’essere ha un nome, che percuote e risuona senza tregua nelle orecchie, capace di animare i sogni e di rendere insonni, mentre si desidera solo chiudere gli occhi per fuggire dal suo ricordo. Il suo nome è ossessione. Pensateci bene amiche. Divenire l’ossessione di un uomo, il suo chiodo fisso, l’irraggiungibile meta del suo desiderio, il suo lacerante pensiero, il suo unico legame con un personale mondo fatto di armonia e passionalità, sadica sensualità e morbosa fantasia. Il desiderio della donna come essenza è quello di stregare. Il sogno di ogni donna è quello di possedere il suo uomo e di imporsi con un solo sguardo. Per tramutare i sogni in realtà, è necessario assumere dei modelli che riescano a fare sospirare per ogni loro scelta o stravaganza. Immaginate insieme a me di vivere a Los Angeles e precisamente a Beverly Hills, il quartiere per intenderci in cui fanno shopping le più grandi stelle di Hollywood. In cui ogni donna per non sfigurare deve rappresentare l’essere etereo, capace di coniugare passione e delicatezza. In un sol colpo la raffinatezza della diva del passato e la parabolica esasperata perfezione dell’attrice di oggi. Fascino e glamour in un unico volto. Ma come si ottiene tutto ciò? Innanzi tutto l’incarnato: la tonalità deve essere madreperlata e cangiante per consentire di ottenere la luminosità e lo scintillio che piace alle dive, esaltando al contempo, in modo naturale, i lineamenti del viso. Sfumature delicatamente glitterate, destinate ad accompagnare le donne per l’intera giornata con una tenuta impeccabile. Per cominciare, applicherei un colore champagne chiaro su tutta la palpebra fino all’arcata sopraccigliare. Poi, per conferire profondità e mistero allo sguardo, va sfumata la tonalità bruno-argentata nell’incavo della palpebra e sotto la palpebra inferiore, con tocchi leggeri.
1416PFR1
Con l’ombretto nero, utilizzato come un eyeliner per sottolineare la palpebra superiore, tirando la linea verso l’angolo esterno dell’occhio, si conferisce allo sguardo l’ aspetto felino di chi è pronto a colpire la sua preda indifesa. La forma degli occhi può essere modificata dagli ombretti scuri e dalle belle sfumature scintillanti che si trasformano magicamente e si adattano a tutti i colori di iride. Completata la fase occhi, ci preoccuperemo di dare alle labbra la stessa alchimia di glamour e sensualità. Con la matita per le labbra naturale X-factor 21 si può ridisegnare il contorno delle labbra, dando alla bocca un’aria un pò imbronciata, secondo quella che sarà la tendenza della stagione a venire. Senza dimenticare l’uso di un rossetto, concentrato di scintillante luminosità a effetto ultravinile, in grado di dare alle labbra un volume sorprendente. Per completare questo look glamourous, anima del jet set, è necessario preoccuparsi delle unghie, con uno smalto ultrabrillante dai colori intensi che possa ancora alludere alle dive del grande schermo. Posso sentirmi di suggerirvi di colorare i vostri delicati artigli con un pallido e delicato rosa oppure, per attirare gli sguardi e i desideri di chi vi circonda, un luminoso rosa fucsia. Grazie al make-up, ogni donna può realizzare oggi il suo sogno di glamour, ispirato alle celebrità che così tanto ci fanno sognare. Possedere la luminosità e lo scintillio che piace alle dive non è più impossibile, i lineamenti di ogni viso possono essere esaltati in modo naturale anche per una donna attiva e sempre di fretta, che forse neanche domina completamente le tecniche di applicazione del trucco. Con questi precisi suggerimenti, diverrà possibile per ognuna di noi giocare con i colori e ricreare i vari look che riteniamo più congeniali.
tsari
Viviamo in un mondo in cui, per vedersi offrire le migliori opportunità, o perché si aprano le porte giuste per la nostra vita, è opportuno avere un aspetto bello e curato. Come ogni celebrità sa, mantenere un aspetto impeccabile rientra nella complessa e dinamica arte di valorizzare la propria bellezza. Questa risorsa diviene, in tal modo, il passepartout ideale per apparire, ed essere, ancora più sicure di noi stesse e delle nostre potenzialità: dagli amori alla vita professionale, ogni particolare saprà essere la forza in più del nostro sguardo, del nostro sorriso, dei nostri gesti. Solo se il trucco saprà essere parte integrante della nostra immagine, non come corpo estraneo, ma quale giusta e ponderata riflessione sui nostri lineamenti e sui nostri colori, nessun uomo o collega potrà negarci quello che indiscutibilmente ci spetta. L’affermazione di una personalità si fonda anche su tanti piccoli accorgimenti, che sanno trasformare le piccole insicurezze in punti di forza inaffondabili. Essere diva nel quotidiano o nelle occasioni speciali può essere indifferente per chi ha definito il proprio percorso, che possa dirigersi verso Beverly Hills come per altri lidi, anche più vicini. Cosa cambia? Nulla, se abbiamo chiaro che la bellezza è solo una nostra scelta, un lavoro per valorizzarci e volerci anche più bene. In un certo senso, il make-up è un incantesimo in grado di trasformarci. Dobbiamo credere fermamente nel suo potere.

di Donatella Ferrari – National make-up artist, Helena Rubinstein

Inviaci il tuo Commento