Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

LaPelleBeauty.it | December 17, 2017

Scroll to top

Top

No Comments

Un acquario impresso sulle unghie

Un acquario impresso sulle unghie

Ogni nail artist sa che il suo è in primis un lavoro di responsabilità, in quanto dal suo impegno dipenderà l’aspetto finale della sua cliente. Unghie eccessive o banali, renderanno chi le indossa trascurata o magari volgare. Unghie che sfoggiano tonalità accese, disegni fantasiosi e curate nella forma, aiuteranno invece a rendere il suo aspetto simpatico, elegante, gioioso. Insomma come il truccatore, per fare un esempio, anche la nail artist con il suo lavoro ha l’arduo compito di far emergere tramite la sua arte, quella che è la vera personalità della donna che si affida alle sue cure. E per farlo ha un solo modo: puntare sulla propria creatività per rendere la sua opera unica. In fondo dove sta scritto che l’arte è solo quella dei quadri? Basta avere un pizzico di audacia e una buona tecnica e anche le unghie possono diventare una tela su cui imprimere, con il nostro tocco personale, le esperienze di una vita, la passione e le infinite sfumature di un’anima. Insomma, trasformarle nel riflesso dell’anima di chi le sfoggia. Le unghie che potete ammirare in queste foto sono nate proprio dalle passioni della mia cliente. Parlando con lei prima di procedere con la nail art, avevo intuito che la donna che avevo davanti aveva molte sfaccettature. Da una parte si trattava di una bella ragazza che desiderava, giustamente, essere ammirata per il suo aspetto piuttosto ricercato, piena di interessi e molto sicura di sé. Dall’altra, era una donna che nascondeva una profonda sensibilità, che giornalmente lavorava con i bambini e che era disposta anche a rinunciare alla sua compostezza pur di strappare loro un sorriso. Come procedere allora? Ispirandomi al cartone animato Nemo, una delle pellicole Disney più famose, incentrata sulla storia di un pesciolino che gira mezzo mondo alla ricerca della madre, ho scelto di realizzare una sorta di acquario sulle sue unghie. Questo per accontentare e affascinare i più piccoli. La forma a punta, l’effetto di trasparenza cristallina molto ricercata, l’utilizzo di determinati colori, li ho invece scelti per far risaltare la sua accuratezza, la sua eleganza interiore e soprattutto per valorizzarne la bellezza. Ecco come.
1) Per prima cosa ho preparato l’unghia ed eseguito l’allungamento sulla cartina con acrilico trasparente. Ho quindi allungato il letto ungueale con il Cover.
foto 1
2) Ho applicato l’acrilico glitterato blu a forma di french e aggiunto glitter esagonale
foto 2
3) Ho creato la struttura con acrilico trasparente.
foto 3
4) A questo punto ho effettuato la limatura.
foto 4
5) Con vernice acrilica e spugna ho tamponato la parte di french.
foto 5
6) Ho dipinto la base per i pesci, le foglie e gli altri elementi con vernici acriliche.
foto 6
7) Ho definito i pesci con l’acquarello.
foto 7
8) Ho dipinto delle bollicine d’aria con vernice acrilica e acquarelli.
foto 8
Per finire ho sigillato il lavoro con Quick Fix, e polimerizzato per 3 minuti.
finale 1

di Anna Katarzyna Wesolowska

Inviaci il tuo Commento