Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

LaPelleBeauty.it | May 25, 2018

Scroll to top

Top

No Comments

AMAMELIDE, LA PIANTA CHE CURA I NOSTRI PIEDI

AMAMELIDE, LA PIANTA CHE CURA I NOSTRI PIEDI

Avete mai sentito parlare dell’Amamelide? Si tratta di una pianta molto diffusa in Nord America e Canada che predilige le temperature basse. Non per niente è conosciuta anche come la pianta del ghiaccio. Conosciuta per le sue doti curative, le sue foglie e la corteccia sono ricche di tannini. I suoi olii essenziali, invece, hanno una grande quantità di tannini, protoantocianidine, flavonoidi, pectine e mucillagini che stimolano la formazione dell’epitelio mediante miglioramento della microcircolazione. Il suo estratto ha azione astringente e schiarente mentre l’acqua distilla ha azione rinfrescante.

Come si usa per il benessere dei piedi

Una semplice ricetta cosmetica che impiega la pianta: il pediluvio riposante.

Prendete 20 g. di fiori di camommilla romana, 40 g. di foglie di amamelide, 20 g. di fiori di lavanda, 20 g. di sommità fiorite di rosmarino e 2 l. di acqua bollente.

Infondete per dieci minuti, filtrate, versate in un catino con acqua fredda e immergete i piedi per circa dieci minuti.

Per un’azione lenitiva e rinfrescante per la cute arrossata utilizzate invece l’acqua di amamelide, che va preparata con rametti secchi o parzialmente essiccati.

Inviaci il tuo Commento